idrosadenite

 

1 A - Diagnosi

  • a. CRITERI  DIAGNOSTICI

La diagnosi di sospetto di idrosadenite suppurativa (HS) viene posta in presenza di:
almeno 2 episodi di eruzione di lesioni cutanee suppurative – ascessi, foruncoli, noduli infiammatori, fistole – negli ultimi 6 mesi localizzate nelle 5 sedi corporee tipiche – ascelle, inguine, genitali, regione sottomammaria, altra sede (perianale, addome, regione cervicale).
La diagnosi di HS è clinica e deve essere quindi validata da uno specialista (Dermatologo).
N.B.: La diagnosi di HS non richiede test diagnostici specifici di tipo strumentale: l’esame bioptico ed istopatologico delle lesioni cutanee e gli esami microbiologici (esame diretto e colturale) hanno solo un carattere ancillare e non sono richiesti per la diagnosi.

 

b.    ICONOGRAFIA E NOMENCLATURA DELLE LESIONI      

c.      QUESTIONARIO DI SCREENING PER IDROSADENITE SUPPURATIVA CRONICA-ACNE INVERSA

Gentile paziente,
La preghiamo di dedicare pochi minuti del suo tempo per rispondere alle seguenti domande, segnando con una X le risposte pertinenti.
La ringraziamo per la Sua gentile collaborazione.

"1. Ha mai sofferto di ripetute eruzioni di foruncoli, noduli o ascessi, che guariscono con cicatrici, localizzate alle ascelle, inguine, genitali, sotto al seno o a livello di altre pieghe del corpo?

☐Sì
☐No

2. Se , in quali regioni corporee (segnare una o più sedi)

☐inguine
☐ascelle
☐genitali
☐ano
☐sotto al seno
☐pieghe dell’addome o intorno all’ombelico
☐ altra sede (collo)

3. Se , quanti episodi di eruzione e di infiammazione ha avuto negli ultimi 6 mesi?

☐ 1
☐2
☐3
☐4 o più

4. Nell’ultimo anno ha sofferto di ripetute eruzioni dolorose di pustole, foruncoli, bolle o ascessi a livello delle ascelle o dell'inguine?

☐Sì
☐No

5. Se Sì, ci sono membri della tua famiglia con gli stessi sintomi?

☐Sì
☐No

6. Se Sì, le eruzioni di bolle, foruncoli e ascessi peggiorano con il ciclo mestruale?

☐Sì
☐No

7. Se Sì, i trattamenti (antibiotici o altro) sono stati di aiuto al problema?

☐Sì
☐No

8. Se Sì, le eruzioni di bolle, foruncoli e ascessi sono associate a febbre?

☐Sì
☐No

9. Sono presenti delle infezioni in altre regioni del corpo?

☐Sì
☐No

10. Ha mai sofferto di cisti sacro-coccigea o pilonidale?

☐Sì
☐No

11. Ha mai sofferto di Acne cistica severa del volto o del tronco in età adulta?

☐Sì
☐No

12. Ha mai sofferto o ricevuto una diagnosi di follicolite cronica o di foruncolosi recidivante alle pieghe del corpo?

☐Sì
☐No

Per il medico di base: come interpretare i risultati del questionario

Risposta “SI’” alle domande 1-4

Risposta “NO” alle domande 5-7

→ considerare sospetto diagnostico di HS ed eseguire un esame completo ed accurato della cute alla ricerca di lesioni primarie e secondarie di HS nelle sedi tipiche

Risposta “SI’” alle domande 8-10

→ valutare la presenza di lesioni cutanee specifiche di HS nelle sedi corporee tipiche, per escludere presenza di HS misconosciuta

 

d.   DIAGNOSI  DIFFERENZIALI  DI  HS

  • ☐ Infezioni batteriche purulente della cute – foruncolosi; ascessi sottocutanei semplici (singole lesioni)
  • ☐ Cisti epidermoidi semplici, con infiammazione e/o sovrainfezione
  • ☐ Malattie di Crohn con interessamento cutaneo (fistole entero-cutanee)
  • ☐ Tumori benigni e maligni, con localizzazione cutanea primaria o secondaria